DOMUS aderisce in forma collettiva a Professione in Famiglia

domusL’associazione DOMUS, che raggruppa associazioni e cooperative sociali fornitrici del servizio di educazione e cura infantile presso l’abitazione attraverso la “Tagesmutter” ( mamma di giorno), ha aderito in forma collettiva a Professione in Famiglia.

 

Si tratta di un’importante accordo di collaborazione tra le due associazioni che potrà generare una gamma di servizi di indubbia utilità per le famiglie.

 

Il servizio di assistenza alla persona per il disbrigo delle faccende familiari con l’operatore d’aiuto e la cura e l’educazione all’infanzia in strutture attrezzate e garantite con la tagesmutter sono un connubbio di ausilio importante per il nucleo familiare.

 

Una interessante indagine condotta dall’Istat nel 2005, ma ancora attuale, dimostra che il 4,9% delle madri affiderebbero  il proprio figlio ad una baby sitter e sale al 9% se occupata; il 15,5 ad un asilo nido ( 27,3% se occupata ).

 

tages

 

 

 

 

Tutti noi sappiamo che non è semplice accedere ad un asilo nido pubblico e i costi di quello privato sono elevati. La figura della Tagesmutter può essere una valida soluzione intermedia, soprattutto perchè verrebbe personalizzata l’accoglienza, il numero dei bambini sarebbe limitato, la sicurezza garantita e risponderebbe alla flessibilità dei genitori.

 

L’accordo prevede altresì il confronto periodico sul settore e la possibilità di presentare progetti congiunti di assistenza alla persona.

 

Le aziende potranno quindi rispondere adeguatamente alla crescente domanda di assistenza extra sanitaria garantendo due tipologie di servizi altamente qualificati e difficilmente reperibili sul territorio.